Storia milanese


Le sfide passate alla storia

In questa nuova sezione del nostro museo prendiamo in considerazione le partite che hanno visto protagoniste le squadre di Milano che per il risultato conseguito oppure un'impresa raggiunta consideriamo “storiche”, che consentono al tifoso che ne è stato testimone di poter dire con orgoglio: “quella volta io c’ero!”

Finale Coppa Campioni 1982/83: Billy Milano – Ford Cantù

Sono gli anni del dominio del basket italiano in Europa e alla serie dei successi varesini in Coppa dei Campioni degli anni 70 si sono affiancati quelli dell’Olimpia e della Pallacanestro Cantù nella Coppa delle Coppe. Senza contare gli exploit di squadre italiane nel femminile (Geas e Fiat... [Leggi tutto]

Tracer Milano - Aris Salonicco 1986/87

L’'Olimpia Milano, Campione d'’Italia nella stagione 1985/86, affronta in Coppa dei Campioni dapprima il Murray Edimburgo e poi nei quarti di finale l'’Aris di Salonicco, Campione di Grecia che schiera due autentici fenomeni: Nikos Galis, greco-americano e già uno dei migliori cannonieri del... [Leggi tutto]

La Sfida ROMA -­ MILANO del campionato 1982/­83

In campionato il Billy arriva secondo nella regular season, avendo perso in casa all'ultima giornata contro il Livorno a causa di un canestro segnato da metà campo allo scadere dall'ex Bob Paleari, mentre il Banco di Roma, guidato da Bianchini, si classifica primo, a pari punti del Billy, per il... [Leggi tutto]

Coppa Campioni 1963/64: Simmenthal Milano - Real Madrid

Anche questa è una partita "storica" perché sancisce l'entrata del Simmenthal Milano nell'aristocrazia del basket europeo. Nella stagione 1963/64 il Simmenthal partecipa alla Coppa dei Campioni avendo vinto l'anno precedente lo scudetto (quello del record, tutt'ora non più replicato, di... [Leggi tutto]

La serie finale per lo Scudetto 1991 tra Milano e Caserta

La serie finale che assegna lo scudetto 1991 è una lunga anticamera che porterà al vero e proprio spareggio al Forum di Assago tra la Philips Olimpia Milano e la Phonola Juve Caserta. Le prime quattro gare "in fotocopia" non hanno riservato finali punto-a-punto; ad ogni cambio di campo, si... [Leggi tutto]

Finale Coppa Korac 84/85: Simac Milano - Ciao Crem Varese

Questa fu una partita storica sia per l’importanza della posta in palio che per essere stato il primo trofeo internazionale vinto da Mike D’Antoni e Dan Peterson; e da questo incontro ebbe inizio la serie strepitosa di vittorie dei milanesi, soprannominati sino a quel momento dalla stampa... [Leggi tutto]

La disfatta di Masnago

Masnago 27 Aprile1969, ultima giornata di campionato, in campo entrano due squadre che sono in testa a pari punti in classifica, l'Ignis Varese padrona di casa sostenuta da tutto il pubblico e il Simmenthal fischiatissimo. Nel campionato precedente avevano entrambe deluso arrivando al quarto... [Leggi tutto]

Billy Milano – NBA All Stars 1981

Storica Partita (o meglio, evento da leggenda) perché per la prima volta i campioni pro del basket statunitense incontravano una squadra italiana. La NBA, al tempo l'unica realtà professionistica di basket, era stata fondata  (come NBL) nel 1937 e stante la rigida distinzione... [Leggi tutto]

1966: Simmenthal – Resto d’Europa

Era consuetudine negli anni 60 che la squadra campione d’Europa sfidasse una rappresentativa dei migliori giocatori europei. Precedentemente nel 1964 e nel 1965 il Real Madrid, era stato sconfitto contro gli “All stars europei”. Tra questi ultimi, nel 1965 c’erano Riminucci, Pieri, Vittori... [Leggi tutto]

La finale di Coppa delle Coppe al 'Palazzone'

Milano fu 'campo neutro' per una seconda finale di Coppa delle Coppe: il 19 marzo 1980 il 'Palazzone' di S. Siro ospitò la sfida tra Gabetti Cantù e Emerson Varese,  due società che negli anni '70 hanno rappresentato l'eccellenza del basket italiano in campo europeo. Varese, dopo aver vinto la... [Leggi tutto]

A Milano la "drammatica" sfida Italia-Francia del 1963

Questa partita, pur essendo solo una semplice amichevole, rappresenta una tappa fondamentale nella storia del basket italiano poiché il secondo tempo fu trasmesso in diretta sul primo canale Rai e il movimentato epilogo catturò l’attenzione di milioni di telespettatori. Non solo, due giorni... [Leggi tutto]

Italia -Jugoslavia del 1965 al Palalido

Le volte del mitico Palalido hanno visto nel gennaio 1965 una delle più belle imprese della nazionale italiana, oltre che ad una partita estremamente spettacolare ed entrata -di diritto- nella leggenda. L’Italia era reduce delle Olimpiadi di Tokio del 1964 dove si era classificata quinta... [Leggi tutto]